Alice e La matematica

Cosa c’entra il famoso racconto  “Alice nel paese delle meraviglie” con  la matematica?

Ognuno di noi, nel suo piccolo/grande mondo di fantasia e di matematica può essersi dato una personale risposta.

Io, per quanto riguarda la mia Alice e la mia matematica, quella che devo insegnare a scuola, una spiegazione l’avevo trovata e ho cercato di spiegarvela in “Alice”  nella scuola .

Posso però cercare di allargare la motivazione, visto che non sono la sola ad aver utilizzato questo collegamento…  aimè!  si pensa sempre di essere unici, di aver avuto un’idea originale e poi ….

Beh, vuol dire che non è così forzato l’abbinamento e questo mi rassicura e rinforza il collegamento.

Ora provo a chiarire  perchè Alice può stare in coppia con la matematica.

C’è un matematico contemporaneo  Piergiorgio Odifreddi che sta lavorando in modo creativo con la sua scienza, appunto la matematica, partendo da strade più larghe e più facilmente praticabili da tutti…

Un matematico, io penso, è una persona che vive e fa tante esperienze come tutti, ma con in mano uno strumento  che l’aiuta a leggere e capire meglio il mondo che attraversa: lo misura meglio, lo pesa, lo calcola con più precisione…

Il professor Odifreddi, e non è il solo, vuole farci conoscere questo strumento che lui usa, uscendo anche dalle aule universitarie, dagli studi specialistici e venendo in mezzo alla  strada ad incontrarci,  in vacanza con noi, al teatro,   leggendo o scrivendo un racconto, un’avventura… per  far diventare la matematica più accessibile e utilizzabile da parte di tutti?

Ora vi lascio un link dove  troverete insieme la nostra Alice e la matematica, curato sempre da Odifreddi

Progetto Polymath e  a tutti :     BUONA LETTURA  e  BUONA MATEMATICA

Annunci

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. eci
    Apr 01, 2010 @ 23:47:40

    bellooooo il sito polymath: divulgazione scientifica per ogni gusto! da visitare

    Rispondi

  2. anna
    Mag 20, 2010 @ 13:21:11

    wow che forza! Inizi a navigare…e non ti fermeresti più!
    Complimenti…ma già sapevo che eri brava!
    ciao anna coetanea

    Rispondi

    • alicemate
      Mag 20, 2010 @ 14:18:41

      Benvenuta Anna, e grazie!! hai aggiunto coetanea perchè sei la terza Anna … hai ragione… e siete pure in due ad essermi coetanee!!
      Speriamo che nel tuo viaggio abbia trovato qualcosa di utile… ma tu sai… viaggiare 😉 ehhh!!!
      Ti aspetto di nuovo e se c’è qualcosa da suggerire o da aggiustare?? mi raccomando … ciaooo

      Rispondi

  3. treb
    Feb 03, 2011 @ 10:11:27

    se non l’avevi già visto,ti lascio questo..
    Scienza/ risolto l’enigma matematico più difficile del mondo
    http://italian.irib.ir/radioculture/scienza-a-tecnologia/item/81605-scienza/-risolto-lenigma-matematico-pi%C3%B9-difficile-del-mondo

    Rispondi

    • alicemate
      Feb 03, 2011 @ 23:34:22

      Grazie treb per la tua attenzione, non conoscevo questo come tantissimo altro…
      E’ spettacolare come in matematica tutto il caos riesca ad organizzarsi in modo spettacolare, purtroppo io sono più nel caos che nell’ordine.

      Se ti capita altro linkami le tue scoperte, mi fa piacere. ciao

      Rispondi

  4. Claudio Guiduccio jedi Spega
    Lug 14, 2011 @ 23:06:54

    Ti lascio un saluto…

    Io preferisco la fisica…

    Ma la mia funzione matematica preferita è il … seno iperbolico !

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: