Syd Barrett e James Joyce

due uomini speciali insieme per

musica, libri, sentimenti… in

“Golden Hair”

testo di James Joyce, Chamber Music (1907)

musica e voce di Syd Barrett in “The madcap laughs”
Lean out of the window,
Goldenhair,
I heard you singing
A merry air.
My book is closed,
I read no more,
Watching the fire dance
On the floor.
I have left my book:
I have left my room:
For I heard you singing
Through the gloom,
Singing and singing
A merry air.
Lean out of the window,
Goldenhair.
(Sporgiti alla finestra, capelli d’oro; ti ho sentita cantare un’aria felice. Chiudo il mio libro, non leggo più, guardo il fuoco danzare sul pavimento. Ho lasciato il mio libro, ho lasciato la stanza: perché ti ho sentita cantare, attraverso la malinconia, cantare e cantare, un’aria felice. Sporgiti alla finestra, capelli d’oro ).

grazie al post di giacy.nta: golden hair for two voices  e di Giuliano che me l’hanno fatta conoscere

Annunci

12 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. riccardo
    Feb 16, 2015 @ 15:54:35

    Ma tu mi prendi per il… rock!
    Scherzi a parte, ma davvero Syd Barrett ha messo in musica dei versi di James Joyce?! Incredibile…
    Devo spargere la voce tra gli aficionados di rock & letteratura.
    Sapevi che Joyce aveva una bella voce (stando a quanto ho letto da qualche parte) da soprano? Magari se avesse conosciuto il rock… chissà…
    Tempo fa, con un amico ci divertivamo ad immaginare le preferenze degli scrittori in fatto di musica.
    L’esito era più o meno questo: Joyce, rock progressive.
    Dylan Thomas, rock a metà strada tra i Rolling Stones e Chuck Berry.
    Erica Jong, Janis Joplin.
    Gadda, Rino Gaetano.
    Non ne ricordo altri di… deliri come questi, ma erano abbastanza divertenti.
    Ma sul post temo d’essere andato un po’ fuori tema.
    Colpa di Dante, di cui oggi devo preparare il III canto del Paradiso. Ma a Dante, probabilmente, sarebbe piaciuta Gianna Nannini… o no?
    Salludus
    Riccardo

    Rispondi

  2. ili6
    Feb 18, 2015 @ 23:07:06

    come stai? scusami, mi era sfuggito il tuo commento sulla vestaglia. Spero ora tutto ok

    Rispondi

  3. ili6
    Feb 18, 2015 @ 23:12:48

    musica, libri e sentimenti: un trinomio perfetto, anche se il primo può “sconvolgere” il secondo.

    Rispondi

  4. alicemate
    Feb 21, 2015 @ 21:42:19

    Riccardo vedo che ti piace giocare!!! per nulla fuori tema, da Alicemate poi ci sei in pieno! non ho capito l’abbinamento Dante e Nannini…
    Goditi il “Paradiso” e santi salludos 😉

    Rispondi

  5. alicemate
    Feb 21, 2015 @ 21:48:36

    Ili, tutto bene, sono stata restaurata a dovere 😉 perchè la musica può sconvolgere i libri? il trinomio, come tu dici, è perfetto e ognuno dei tre dà fuoco agli altri 😉
    Un abbraccio.

    Rispondi

  6. riccardo
    Feb 23, 2015 @ 12:35:44

    Beh, sai, erano tutti e due toscani e piuttosto sanguigni!
    Il motivo dell’abbinamento è solo quello… però ora che ci penso, potrei inventarmene qualche altro.
    Saluti rock-letterari!

    Rispondi

  7. riccardo
    Apr 16, 2015 @ 18:19:17

    Ciao, come va?
    Immagino che con l’arrivo (speriamo!) della primavera e la fine non lontanissima della scuola, il marasma sia notevole, dico bene?
    Pagelle, giudizi, riunioni, colloqui coi genitori, progetti…
    In ogni caso sono passato di qua per augurati una buona serata.
    Appena possibile, torna in pista, eh?
    Ma in effetti ti capisco, mi sono dovuto assentare (dal blog) anch’io… e non per poco.
    Salutone!

    Rispondi

    • alicemate
      Apr 16, 2015 @ 22:49:26

      Grazie Riccardo per l’augurio e il passaggio… anche se come vedi sono un’Alice sparita e anche un po’ affaticata dalla ricerca di nuove possibilità di lavorare con la mia piccola “mate”.
      Un abbraccio.
      Maria

      Rispondi

  8. cavaliereerrante
    Apr 23, 2015 @ 11:31:59

    Ottimo brano … @Alicemate ! 🙂
    Ma te …. ehm …. sei davvero sparita ???
    Sta pista ( ma anche quelle che frequentavi commentando i post atrui ) …. aspietta a tte !!! 😀

    Rispondi

  9. alicemate
    Apr 24, 2015 @ 16:11:35

    “…l’eccesso delle cose fa sì che se anche sono buone non si stimino più, e il loro difetto fa che in certo qual modo si stimino, anche se cattive. …”
    ( dal tuo compare cavalier errante “Don Chisciotte della Mancia”)
    p.s.non vedo l’ora di tornare nei panni di ALice…
    Grazie di avermi porto il tuo saluto 🙂

    Rispondi

  10. riccardo
    Mag 08, 2015 @ 15:59:07

    La pista freme… e freme non poco!
    Appena possibile vedrò di contattare Ronzinante per chiedergli lumi su una bravissima maestra & blogger che manca (e non poco!) a tutti noi.
    Rimaniamo in fiduciosa attesa.
    E poi, ora che arriva la primavera, scrivere è più bello.
    O no?
    Salludus
    Riccardo

    Rispondi

  11. alicemate
    Mag 11, 2015 @ 02:28:24

    Ciao carissimo Riccardo… Ronzinante chissà che abbia una buona risposta, oltre ad avere molta pazienza 🙂 Comunque sei dolcissimo e ti sono grata di volermi sentire. Come maestra ti dirò non sto latitando, sono sempre sotto, sia in presenza che sul web (blog della classe)
    E’ Alicemate che non riesce a fare quel che vorrebbe…
    Un abbraccio e cari salludos 😉

    (p.s. è qui: https://blogscuol2.wordpress.com/ e dintorni che mi si consuma il tempo… )

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: